Filtri

Filtri

fino
1 prodotto
Ordina per
Ordina per
Air Jordan 2 Retro Low SP Off-White Black Blue | ResellZone Air Jordan 2 Retro Low SP Off-White Black Blue | ResellZone

Jordan 2: Il Ritorno sul Palco delle Sneakers

Uscita nel 1986, l'Air Jordan 2 猫 diventata un'icona nel catalogo Jordan, rappresentando la seconda scarpa firmata da Michael Jordan dopo la leggendaria Air Jordan 1. Progettata come una calzatura da basket di lusso, unisce prestazioni ed eleganza in un design sofisticato e senza marchio. Realizzata in Italia con materiali premium, questa produzione transalpina ha conferito al modello un tocco premium che lo rende adatto sia al campo che agli outfit casual.

Collaborazioni e Nuova Vita

Nel 2022, l'Air Jordan 2 猫 tornata al centro dell'attenzione grazie a diverse collaborazioni con marchi di prestigio come Off-White, Maison Ch芒teau Rouge, Nina Chanel Abney, Union e A Ma Mani茅re, tutte unite sotto il marchio Jordan. Ma prima di queste collaborazioni, l'Air Jordan 2 ha debuttato in un elegante colore bianco con accenti rossi e neri, un omaggio ai Chicago Bulls, la squadra di Michael Jordan.

Come Abbinare le Air Jordan 2

Progettate per garantire eleganza e prestazioni ineguagliabili, le Air Jordan 2 sono ideali per molteplici occasioni grazie al loro design raffinato e alle caratteristiche premium. Queste sneakers sono la scelta perfetta per completare outfit casual di classe o look pi霉 formali, aggiungendo sempre un tocco di stile distintivo. Che tu le indossi sul campo da basket per un tocco di autenticit脿 sportiva o durante eventi informali o eleganti, le Air Jordan 2 si adattano con versatilit脿 e si distinguono per il loro mix unico di comfort, prestazioni e stile senza tempo.

Le Innovazioni Rivoluzionarie e il Percorso delle Air Jordan 2

La produzione delle Air Jordan 2 in pelle premium in Italia e il superamento della soglia dei 100 dollari rappresentano una svolta significativa per questo modello, differenziandolo in modo significativo dagli altri nella linea Air Jordan. A differenza dei modelli precedenti come l'iconico Air Jordan 1 e l'Air Jordan 1 Mid, ha inizialmente riscontrato difficolt脿 commerciali e scarsa accettazione sul mercato. Tuttavia, Nike ha reagito invitando il rinomato designer Tinker Hatfield per rivedere la strategia di design e per ristabilire la connessione tra Michael Jordan e il marchio Nike. Questa collaborazione ha portato a innovazioni chiave, come nel caso dell'Air Jordan 3, che ha segnato la transizione da Swoosh a Jumpman, offrendo maggiore leggerezza e comfort. Con il continuo impegno di Hatfield nel creare modelli unici, come l'epico Air Jordan 11 del 1995, il percorso delle Air Jordan ha segnato nuove tappe nel mondo delle sneaker e nell'eredit脿 di Michael Jordan.